REALIZZARE UN BAGNO SENZA BIDET

 

Bagno senza bidet: In Italia è possibile?

Alla vista di un bagno senza bidet, un italiano potrebbe perdere i sensi.
Si narrano storie di connazionali arrivati in Francia e tornati in patria alla vista del bagno senza bidet.
E da lì si è forse costruita la leggenda che descrive gli altri Paesi europei come poco attenti all’igiene.
Francia, Germania, Austria, e così via, nessuno di questi Paesi fino a qualche tempo inseriva all’interno di un progetto del bagno, il bidet.

Oggi le cose sono un po’ cambiate.
In Italia molte famiglie rinunciano, per questioni di spazio, a grandi ambienti bagno e di conseguenza, realizzano il bagno senza bidet.
I progetti cercano di sfruttare ogni cm di spazio libero e di creare ambienti funzionali.
Vi abbiamo recentemente parlato del bagno – lavanderia. 

Allo stesso modo, l’incremento esponenziale dei viaggiatori ha modificato le abitudini in giro pr il mondo e, di conseguenza, anche gli spazi.
In moltissimi alberghi, ma anche in moltissime case del resto d’Europa si trovano wc e bidet, proprio come in un qualsiasi albergo o appartamento italiano.

Una cosa è certa, tutti sono attenti all’igiene, ma ognuno con le proprie abitudini.

In tanti anni di attività abbiamo realizzato migliaia e migliaia di ambienti bagno.
Con e senza bidet, con vasca e doccia insieme, solo con vasca e wc o solo con doccia e wc, insomma, ognuno personalizza i propri spazi seguendo le proprie esigenze.
Uno scenario che si presenta frequentemente è la necessità di eliminare il bidet per ampliare la doccia o di progettare ex novo un bagno e non considerare completamente il bidet per fare spazio alla lavatrice o a un mobile lavabo più capiente.

Non ci sono regole. E le aziende lo hanno capito.
Le eccellenze italiane come Ceramica Flaminia o Neve Rubinetterie hanno pensato alle nuove esigenze, senza rinunciare all’estetica e al design.

Ceramica Flaminia propone, per ogni collezione, il vaso nella versione con erogatore integrato.
L’istallazione di un miscelatore a parete permette l’erogazione dell’acqua direttamente dal wc.

bagno senza bidet quick flaminia - Di giacomo pavimenti bagno senza bidet sprint flaminia - Di giacomo pavimenti

bagno senza bidet mono flaminia - Di giacomo pavimenti bagno senza bidet terra flaminia - Di giacomo pavimenti

L’erogatore bidet è disponibile anche per le versioni sospese.

 

Senza-titolo bagno senza bidet sprint flaminia - Di giacomo pavimenti

Tantissimi anche i miscelatori proposti da Ceramica Flaminia, tra questi, particolarmente adatto alla funzione del miscelatore per bidet integrato è One dal design snello ed elegante.

one flaminia - Di Giacomo Pavimenti

Un’altra soluzione che può adottare chi decide di realizzare un bagno senza bidet è l’installazione di un doccino accanto al wc.
La soluzione risulta comoda anche per altri usi (per esempio l’igiene quotidiana del bagno).
Neve rubinetterie propone articoli davvero minimal ed esteticamente accattivanti.

doccino bidet - Di Giacomo Pavimenti

doccino bidet - Di Giacomo Pavimenti

doccino bidet - Di Giacomo Pavimenti

Noi siamo sicuri che progettando un bagno nei dettagli si può realizzare sempre e comunque un ambiente confortevole, anche modificando qualche abitudine.
Un bagno senza bidet può rappresentare una soluzione interessante per i bagni di servizio.
Si elimina il bidet, ma si può allo stesso modo garantire agli ospiti le comodità a cui sono abituati.
Le proposte che abbiamo appena visto sono tra le più interessanti, ma le aziende non smettono mai di stupirci.

Noi comunque ci siamo chiesti una cosa. Ma se i francesi non usano il bidet, perché usiamo questo nome francese?
Bidet 
è un termine francese che indica anche il Pony e considerato l’utilizzo comune del sanitario…beh, la risposta l’avrete già intuita!

E voi, rinuncereste mai al bidet?

Richiedi informazioni sui nostri marchi.

 

 

 

 
I nostri marchi