Scegliere i pavimenti per esterno

 

Scegliere i pavimenti per esterno: consigli e soluzioni.

Quando parliamo di scegliere i pavimenti per esterno si apre un mondo di prodotti, necessità, soluzioni.
L’esterno, spesso, è la parte più bistrattata della casa. Soprattutto in Sicilia, con il boom del cemento degli anni ’80 sono stati realizzati stabili di dimensioni importanti, con interni curati, arredi pregiati, ma con il prospetto esterno lasciato allo stato grezzo.
Ancora oggi, è pressoché raro trovare esterni curati tanto quanto gli interni.
Eppure, le verande, i giardini, i balconi, i porticati, sono il biglietto da visita della nostra abitazione e consentono una vivibilità straordinaria in estate, ma non solo.

Scegliere pavimento per esterno - Di Giacomo Pavimenti

Una realizzazione Origine Pietra

Entriamo nel cuore del nostro approfondimento. Per esterni, si intendono i rivestimenti a terra di terrazze, giardini, bordi piscina, vialetti, porticati e così via.

Vero è che nella realizzazione o ristrutturazione degli spazi esterni c’è da tenere conto di spese spesso importanti (ma non sempre!), dei tempi di usura, degli agenti atmosferici, della versatilità di utilizzo dell’area interessata, del transito delle auto, ecc.
Tutti queste elementi rendono la scelta particolarmente ardua.

I DIVERSI MATERIALI.

La gamma di materiali da poter selezionare è abbastanza ampia e in continua evoluzione: gres porcellanato, legno, pietra naturale, ceramica di altissima qualità.
Bisogna considerare diversi aspetti: durezza, durata, abrasione, porosità, impermeabilità, la resistenza ai carichi, agli agenti atmosferici e agli sbalzi di temperatura, alle muffe e alle macchie.
Non sottovalutate mai la facilità di detersione perché spesso, con la necessità di trovare superfici ruvide e antiscivolo, ci si ritrova in complicatissime operazioni di manutenzione e pulizia.
Il materiale più gettonato per la pavimentazione esterna è il gres porcellanato che per la sua resistenza si presta all’aoutdoor, ma oggi vengono rivalutati tanti altri materiali e perfino il legno, sempre troppo messo da parte.

TOSCA Origine Pietra - Di Giacomo Pavimenti

Ma ricordate che in questo articolo vi abbiamo parlato del parquet in bagno?

Così leggendo, scegliere i pavimenti per esterno, sembrerebbe un’impresa impossibile, ma rivolgendosi ai professionisti, la scelta diventerà perfino divertente, grazie alle infinite possibilità di combinazione.
Alcuni materiali si prestano, più di altri, ad essere personalizzati nella forma, nella dimensione, nella posa.

Alcuni materiali sono particolarmente semplici da installare, ma noi consigliamo di rivolgersi sempre a professionisti per evitare ristagno d’acqua, imprecisione delle fughe che possono creare infiltrazioni, irregolarità della pavimentazione.

Le schede tecniche dei prodotti danno diverse indicazioni sulla tipologia di materiale e le possibilità di utilizzo e sono indicati anche i parametri di riferimento alle normative europee (En) e a quelle ISO.

RICHIEDETE SUBITO INFORMAZIONI SUI PAVIMENTI PER ESTERNO.

Scegliere i pavimenti per esterno e soprattutto, scegliere di pavimentare anche una zona che viene percorsa dalle auto, rende più semplici le operazioni di pulizia e il contenimento di danni in caso di pioggia; da non sottovalutare la possibilità di rendere un luogo apparentemente di passaggio, un luogo da vivere. Ne è un esempio il boom di barbecue portatili di design e la vendita di arredo per esterno.

VALUTARE L’AMBIENTE DI POSA.

Con il vostro professionista di fiducia potrete valutare l’ambiente da pavimentare. Alcune domande sono fondamentali: è percorso dalle auto o altri mezzi? si trova in una zona molto fredda o molto calda? è una zona soggetta a sbalzi climatici? esiste una copertura?
Partendo da qui si potrà iniziare la prima scrematura.

Anche il prezzo è un punto di partenza importante anche se oggi esistono soluzioni con un eccellente rapporto qualità – prezzo.

Mai lasciare tacere gusti e inclinazioni personali, ma tenere in considerazione l’ambiente circostante e la vegetazione è fondamentale per il rispetto del paesaggio.

Ecco alcune delle più belle collezioni di pavimento per esterno che potrete trovare nei nostri showroom di Modica e Pachino.

Per Gazzini, marchio storico tutto italiano, abbiamo scelto una linea classica: Cottage.
Segnaliamo che alcune delle collezioni di Gazzini che trovate quihanno una superficie ruvida, ideale per l’esterno.

cottage ceramica Gazzini - Di Giacomo Pavimenti Sas
Altissima resistenza, solo 0,1 di assorbimento di acqua, resistenza al gelo e agli agenti chimici, resistenza agli sbalzi termici e all’abrasione.
Disponibile in diversi colori e formati.

Nella nostra selezione non poteva manca Origine Pietra con due diverse linee, una in pietra ricostruita e una in pietra naturale.

La pietra ricostruita viene utilizzata per la realizzazione e la fedele riproduzione di pavimenti da esterni grazie a tecnologie all’avanguardia e studio del design.

Tra queste, la collezione Ardesia è senza dubbio la più amata.

ARDESIA BLACK origine pietra - Di Giacomo pavimenti

La collezione si trova anche in colore chiaro.
Tra le tonalità tenui e di indescrivibile bellezza segnaliamo la collezione romano:

ROMANO Origine Pietra - Di Giacomo pavimenti

Tra le pietre naturali, la quarzite, in cinque diverse tonalità, risulta essere una scelta vincente in termini di qualità ed estetica.

Quarzite origine Pietra - Di Giacomo Pavimenti

Quarzite origine Pietra - Di Giacomo Pavimenti

Quarzite origine Pietra - Di Giacomo Pavimenti

Ceramiche Lea dedica un’intera collezione all’outdoor con diverse dimensioni, formati, colori.
Tecnologia gres tutta massa di 9 mm e tantissime certificazioni di qualità e resistenza.

La variante di colore bruno si adatta a diverse tipologie di ambiente.

collezione bruno esterno - Di Giacomo Pavimenti

Il dorato, riposante e delicato, è un’alternativa particolarmente valida per ambienti a bordo piscina.
outdoor orato Lea ceramiche - Di Giacomo Pavimenti

Da Woodco arriva Externo:

Externo, il pavimento in composito realizzato dalla miscela di farina di bambù e polietilene che, uniti insieme, creano un materiale estremamente resistente, solido, stabile e dalla grande resa estetica.
Mantenendo l’aspetto e le finiture del legno, Externo è un prodotto high-tech che oltre a grandi performance meccaniche e resistenza della superficie, ha anche un’anima sostenibile orientata alla salvaguardia ambientale. Il bambù che viene utilizzato, proveniente da foreste certificate FSC, è una graminacea a crescita rapida che può produrre fino a 20 volte più legname rispetto ad altri alberi comunemente impiegati per la produzione di pavimenti per esterno.

WoodCo - Di Giacomo pavimenti
WoodCo - Di Giacomo pavimenti

Le collezioni di pavimento per esterno firmate Ornamenta sono in cocciopesto calce, malta e calcestruzzo hanno un design vintage e particolarmente versatile.

Ornamenta per esterno - Di Giacomo Pavimenti Ornamenta per esterno - Di Giacomo Pavimenti

Ornamenta per esterno - Di Giacomo Pavimenti Ornamenta per esterno - Di Giacomo Pavimenti

RICHIEDETE SUBITO INFORMAZIONI. VI AIUTEREMO A SCEGLIERE IL PAVIMENTO PER ESTERNO!

 
I nostri marchi